Home » Agonismo » Risultati » Nazionali » Risultati Finali del Campionato Italiano Pony e Senior 2014

Risultati Finali del Campionato Italiano Pony e Senior 2014

Risultati Finali della prima tappa del Campionato Italiano 2014

Si è conclusa ieri la prima tappa del Campionato Italiano Pony 2014 con 3 squadre nella categoria Esordienti e 6 squadre nella categoria Allievi. Non ci sono state squadre iscritte per la categoria Cadetti, nonostante la partecipazione dell'Italia al prossimo campionato Europeo U-16 in Spagna.

Il Campionato Senior di seconda divisione si è svolto con 4 squadre, mentre il campionato di prima divisione ne conta 3 provenienti da due centri ippici.

Questa prima tappa si è svolta nel centro ippico "Le Ginestre" a Bienate di Magnago (MI) come l'edizione precedente. Condizioni logistiche ottime, che hanno permesso lo svolgimento delle partite in tutta sicurezza e con un'ottima organizzazione.

Invece, rimane sempre molto in dubbio la validità sportiva di un campionato in una tappa unica, in particolare per le categorie Pony, con l'assenza di un sistema sportivo che permetta ad ogni squadra di incontrare tutte le altre. Questo sistema continua ad essere poco motivante e ogni anno ci sono sempre meno squadre iscritte.

Quest'anno la prima divisione ha avuto poche adesioni, con sole 3 squadre, delle quali 2 provenienti dallo stesso centro. Ma non sembra interessare la Federazione... e noi facciamo di tutto perché la Federazione ne sia molto disinteressata.

Peccato anche la fine dell'ultima partita proprio di prima divisione. Generalmente la prima divisione, o comunque la categoria più prestigiosa, dovrebbe rappresentare per i più giovani (e non solo) un esempio di sportività, di tecnica e di valori da raggiungere. La prima divisione dovrebbe essere un "prodotto promozionale", un esempio per incentivare nuove squadre, nuovi giocatori, nuovi tecnici ad avvincinarsi al nostro sport. Invece, crediamo che lo spettacolo indecente al quale abbiamo assistito ieri al termine dell'ultima partita, contribuirà ancora una volta ad allontanare chiunque avesse l'intenzione di avvicinarsi all'Horse-Ball. Ancora una volta, con triste rammarico, abbiamo dimostrato di non essere capaci di dare un'immagine positiva della nostra disciplina, nonostante alcune persone (che continueremo a ringraziare sempre) si impegnino con il massimo sforzo per fornire le migliori condizioni tecniche e logistiche nel corso di queste competizioni.

Da una parte tifoserie verbalemente aggressive, squadre e giocatori che prendono troppo sul serio le critiche delle tifoserie, genitori troppo "sensibili", giocatori indisciplinati che a fine partita provocano verbalmente e fisicamente gli altri, squadre che "rubano" giocatori di altre squadre, oppure centri ippici che non sanno trattenere i propri giocatori... ce n'è per tutti. Ci sarebbe qualche riflessione importante da fare in sede Federale per evitare queste situazioni, piuttosto che inventarsi delle varianti della nostra disciplina, che non interessa nessuno.

E intanto i tre giocatori coinvolti hanno quindi preso un cartellino rosso, con la conseguenza di saltare la prossima partita. Ci auguriamo che la prossima tappa sia sportivamente intensa ma, allo stesso tempo, umanamente serena.

Appuntamento all'ultima tappa per il Campionato FISE previsto nei giorni 10, 11 e 12 Ottobre 2014 a Torino.

Clicca qui per i visualizzare tutti i risultati